Automassaggio e «amore non guerra» al tuo «corpo stanco e dolorante» e...

Giuro, dicono che i titoli delle e-mail sono importanti per convincere le persone ad «aprirle» - e credo che con il mio tasso di apertura superiore al 30% - il che è positivo per QUALSIASI settore (non che presti molta attenzione né ai tassi di apertura né ai tassi di clic - le VENDITE sono la linea di fondo e/o l'indicatore di qualsiasi cosa secondo me) - e per me cercando volutamente di NON far sembrare i titoli eccessivamente sgargianti o cosa no, sono di nuovo in controtendenza.

Gli esperti di email, quelli veri, quelli che si riconoscono da un buco nel terreno dicono da tempo che il mio approccio è quello giusto, i titoli delle email «click baity» non funzionano, ma visto quello che le persone scrivono, sembra che lo facciano ancora, in un certo senso.

Comunque, ho ricevuto quel pezzo di «spazzatura» nella mia email oggi.

Non ho nemmeno letto l'articolo a cui è collegato, né lo farò io.

Una di quelle stronzate «sentirsi bene» che portano esattamente a F lungo la strada.

Voglio dire, non fraintendetemi.

La mia storia con il massaggio, sia legato al fazzoletto che NON, hehe, è ben noto.

Massaggi medicinali in Cina, massaggi sportivi regolari, massaggi ai piedi, li adoro tutti, li ricevo sempre, anche io, e tu!

Il massaggio è quasi importante, i lottatori indiani conoscevano l'importanza di un massaggio dopo una dura giornata negli «akharas»...

Vi dedico un intero capitolo in 0 Excuses Fitness, come sapete. Per una buona ragione.

Quando mi siedo alla scrivania, con la schiena dritta, spesso massaggio i punti di pressione sui piedi o sulle mani, a volte faccio anche le mie trappole da solo.

Ehi, funziona, ma non lo faccio per «riparare il mio corpo stanco e dolorante».

Come mi ha detto giustamente uno specialista tecnico l'altro giorno (con alcuni problemi fastidiosi che abbiamo avuto su un altro sito con un traffico intenso che rallenta un server altrimenti robusto - che ho finalmente risolto ora, credo)...

... è meglio scoprire e curare PRIMA la causa principale del problema.

E così è per il tuo corpo, amico mio.

Se sei costantemente stanco, irritabile, dolorante, allora c'è qualcos'altro, le possibilità sono eccellenti e non è secondo a nessuno che devi seguire un buon programma di esercizi che ti faccia prendere a calci e devi essere costante, dannatamente coerente.

Un giorno dopo, un giorno libero, non funzionerà qui.

Devi fare qualcosa ogni giorno. Fai progressi incrementali, ogni giorno.

Dopo circa due mesi, o forse anche prima, dopo aver seguito una routine del genere - personalmente penso che inizierai a vedere e sentire i risultati entro una SETTIMANA se fai le cose bene, e se persisti, i vantaggi si amplificano - l'interesse aumenta se posso dirlo...

Molto meglio che applicare correzioni che non «durano», non credi?

Risolvi il problema sottostante - ORA.

Ottieni il sistema di fitness 0 Excuses senza ulteriori indugi e inizia a lavorare sugli esercizi - ORA.

E questo è tutto.

Migliore,

Rahul Mookerjee